TRA ACQUE E PRATI

 

Attività di esplorazione e riconoscimento delle specie animali e vegetali lungo sentieri predisposti all’interno del bosco invitano i ragazzi a  riappropriarsi di un paesaggio spesso vissuto come estraneo e a riscoprire l’immenso valore naturalistico del bosco. Percependo tremolii del terreno, scoprendo laghetti e piccoli canali, si osserveranno particolari caratteristiche di risorgiva quali fontanelle e rilasci di gas.

PER I PIÙ PICCOLI  Alcuni personaggi prendono vita da un racconto che conduce i bambini, diventati piccoli animaletti, ad addentrarsi nel bosco alla ricerca del Ricordi perduti” necessari per salvare la regina. Riusciranno i piccoli amici nella loro impresa?

DESTINATARI   Adulti.  Scuola dell’infanzia, Primaria e Secondaria.

PERIODO           Tutto l’anno

CONTENUTI      L'importanza del bosco nella vita • Il valore ecologico del bosco ripariale • Radici, tronco, rami , foglie: riconosciamo un albero • La dieta dell’albero: dalle radici alle foglie • Le foglie: un meraviglioso “laboratorio naturale” • La riproduzione: germogli, fiori, infiorescenze e semi • Il bosco e i suoi ospiti: alla scoperta degli abitanti del bosco • Il sottobosco • Il bosco ripariale e il fiume: un equilibrio naturale • Le piante pioniere • Piccole meraviglie d’acqua: fontanelle, bollicine di gas, la “zattera galleggiante” • Verifiche in….gioco •

LABORATORI A SCELTA  

PAESI DI FIABA (dai 3 anni) • Con poche indicazioni e molta fantasia, paesaggi e personaggi fantastici prendono forma attraverso l’utilizzo di cortecce, sassi, foglie

L’ALBERO AMICO •Rappresentazione di un grande albero attraverso gli elaborati grafici dei ragazzi

IL “LIBRO DELLE PIANTE”: L’ERBARIO (dagli 8 anni) • Realizzazione di una pressa per la raccolta del materiale e costruzione di un personale “libricino” dove conservarle

CARTA in….CARTA • Realizzazione di un biglietto di carta riciclata per imparare come è fatta la carta e i vantaggi del riciclo.